Ricerche Locali - Offerte
Indirizzi - Orari - Recensioni
informazioni Meteorologiche
Prodotti Hot

News Foto Slideshow
Celebrità, Personaggi, Persone, Sport, High Tech, vlrPhone
   

Howto - Illustrato Risposte
 
Liberare l'Animazione VR / AR
Giocare per rivelare le immagini 3D e modelli 3D!
Dimostrazione A-Frame / Multiplayer
Android app on Google Play
 
vlrPhone / vlrFilter
Softphone progetto molto basso consumo energetico, radiazioni e flusso / Filtro Multifunzione Audio con Telecomando!



 

Notizie Slideshow (23/10/2014 22 ore)


  • 1/5   People
    PEOPLE TOPIC NEWS

    L.Stabilità,governo convoca sindacati lunedì a ministero Lavoro

    L.Stabilità,governo convoca sindacati lunedì a ministero Lavoro


    Cliccare sull'immagine per la pagina web.

    Clicca qui per una descrizione più.


    XF8Live   Komminuet   Diaz   InterSaintEtienne   YoungBoysNapoli   Wanna Marchi   Piero Angela   The Scientist   Bach   Lamela   
  • 2/5   Gossip
    PEOPLE TOPIC NEWS

    Roma, (Askanews) - Dimenticatevi il volto paffuto di Bridget Jones, il suo ruolo più celebre. L'attrice Renée Zellweger, 45 anni, è apparsa quasi irriconoscibile sul red carpet degli Elle Women in Hollywood Awards, premi che l'edizione Usa della rivista dedica alle donne che si sono distinte nel mondo del cinema. Definendo "stupidi" i gossip sul suo nuovo look, nel quali molti hanno visto un ritocchino, Zellweger ha dichiarato al magazine People: "Sono felice che la gente pensi che sembro diversa. Sto vivendo una vita diversa, felice, molto più piena e sono molto contenta che si veda". I suoi amici - ha proseguito la star premio Oscar per "Ritorno a Cold Mountain" - dicono che è più tranquilla. L'attrice ha ammesso di avere fatto "cattive scelte" in passato, quando ad esempio era "esaurita" e invece di fermarsi e riposarsi tirava avanti. Con un volto visibilmente smagrito, l'ex protagonista di "Che pasticcio Bridget Jones" in poche parole si sente soddisfatta del suo nuovo aspetto fisico.

    Roma, (Askanews) - Dimenticatevi il volto paffuto di Bridget Jones, il suo ruolo più celebre. L'attrice Renée Zellweger, 45 anni, è apparsa quasi irriconoscibile sul red carpet degli Elle Women in Hollywood Awards, premi che l'edizione Usa della rivista dedica alle donne che si sono distinte nel mondo del cinema. Definendo "stupidi" i gossip sul suo nuovo look, nel quali molti hanno visto un ritocchino, Zellweger ha dichiarato al magazine People: "Sono felice che la gente pensi che sembro diversa. Sto vivendo una vita diversa, felice, molto più piena e sono molto contenta che si veda". I suoi amici - ha proseguito la star premio Oscar per "Ritorno a Cold Mountain" - dicono che è più tranquilla. L'attrice ha ammesso di avere fatto "cattive scelte" in passato, quando ad esempio era "esaurita" e invece di fermarsi e riposarsi tirava avanti. Con un volto visibilmente smagrito, l'ex protagonista di "Che pasticcio Bridget Jones" in poche parole si sente soddisfatta del suo nuovo aspetto fisico.


    Cliccare sull'immagine per la pagina web.

    Clicca qui per una descrizione più.
  • 3/5   Business
    PEOPLE TOPIC NEWS

    Verona, Askanews - Non sono per nulla preoccupato, sono anzi fiducioso. Il nostro Paese ha fondamentali solidissimi nel risparmio delle famiglie, non vedo nessun motivo di ansia e di preoccupazione nel futuro: abbiamo avuto anni così difficili nel passato che oggi siamo certamente in una fase di recupero". Lo ha sottolineato Carlo Messina, amministratore delegato di Intesa Sanpaolo a margine del III Forum Eurasiatico in scena a Verona il 23 e il 24 Ottobre. Fra i temi dell'incontro economico le sanzioni dell'Europa nei confronti della Russia per le tensioni in Ucraina. "Intesa Sanpaolo non è penalizzata in modo particolare dalle sanzioni ma l'economia reale comincia ad essere toccata da questi elementi", ha spiegato Messina. "E' quindi importante che si torni ad un approccio ragionevole su queste tematiche- ha proseguito Messina a margine del Terzo Forum Euroasiatico- cercando di ricomporre determinate posizioni e di tornare a delle relazioni che siano positive fra i diversi paesi". Proprio in questo senso il forum di Verona, che la banca sponsorizza e organizza attraverso la controllata Banca Intesa Russia, "è importantissimo", perché "rafforza le relazioni fra l'Europa e la Russia, che è un partner importante". "Si tratta di relazioni fra paesi che sono vicini anche dal punto di vista geografico", ha concluso.

    Verona, Askanews - Non sono per nulla preoccupato, sono anzi fiducioso. Il nostro Paese ha fondamentali solidissimi nel risparmio delle famiglie, non vedo nessun motivo di ansia e di preoccupazione nel futuro: abbiamo avuto anni così difficili nel passato che oggi siamo certamente in una fase di recupero". Lo ha sottolineato Carlo Messina, amministratore delegato di Intesa Sanpaolo a margine del III Forum Eurasiatico in scena a Verona il 23 e il 24 Ottobre. Fra i temi dell'incontro economico le sanzioni dell'Europa nei confronti della Russia per le tensioni in Ucraina. "Intesa Sanpaolo non è penalizzata in modo particolare dalle sanzioni ma l'economia reale comincia ad essere toccata da questi elementi", ha spiegato Messina. "E' quindi importante che si torni ad un approccio ragionevole su queste tematiche- ha proseguito Messina a margine del Terzo Forum Euroasiatico- cercando di ricomporre determinate posizioni e di tornare a delle relazioni che siano positive fra i diversi paesi". Proprio in questo senso il forum di Verona, che la banca sponsorizza e organizza attraverso la controllata Banca Intesa Russia, "è importantissimo", perché "rafforza le relazioni fra l'Europa e la Russia, che è un partner importante". "Si tratta di relazioni fra paesi che sono vicini anche dal punto di vista geografico", ha concluso.


    Cliccare sull'immagine per la pagina web.

    Clicca qui per una descrizione più.
  • 4/5   Business
    SPORTS TOPIC NEWS

    Roma, (TMNews) - Nato al Trullo, quartiere periferico del sud-ovest di Roma, il rapper Debbit, all'anagrafe Emanuele Marzia, ha un volto pulito, da bravo ragazzo, è campione di "freestyle", cioè di improvvisazione rap e ha partecipato al talent "Mtv Spit". Ha 25 anni, per scelta non dice parolacce e per permettersi di fare il cantante, fa il babysitter: "Più che per arrotondare è per vivere, se vogliamo saperla e dirla tutta, sono cresciuto in un contesto periferico, non sono nato al centro insomma, da famiglia operaia, per cui, per usare una parolaccia che piace alla stampa: non sono nato con il culo parato". A scoprirlo è stato il Piotta, che ha deciso di produrgli il suo nuovo Ep, un disco di quattro tracce, intitolato "Fuori controllo", a cui, nel 2015 seguirà un vero disco: "Apparentemente si può pensare che questo titolo sia legato a discorsi di adrenalina/sballo/non so. Invece è soltanto la perdita del controllo di un qualcosa, anche di importante, l'incapacità di mantenere una concentrazione duratura su un progetto, su un lavoro, sulla vita anche" Gli idoli di questo insolito rapper senza tatuaggi? "In cima alla lista delle divinità ci metto il signore Marshall Mathers, in arte Eminem, che è una persona che mi ha indottrinato quasi; per quanto riguarda il contesto italiano, secondo me, su tutti metto Fabri Fibra, perchè personalmente mi ha influenzato moltissimo". Intanto è uscito il video del primo singolo: "Dove sono i soldi?", un pezzo che vuole denunciare le situazioni economiche non facili in cui l'artista, come molti altri giovani italiani, si ritrova a vivere. "I soldi si spera di ritrovarli portando appunto all'estremo la tua abilità e il tuo talento perché è l'unica cosa che ho in mano. Dove sono non lo so..."

    Roma, (TMNews) - Nato al Trullo, quartiere periferico del sud-ovest di Roma, il rapper Debbit, all'anagrafe Emanuele Marzia, ha un volto pulito, da bravo ragazzo, è campione di "freestyle", cioè di improvvisazione rap e ha partecipato al talent "Mtv Spit". Ha 25 anni, per scelta non dice parolacce e per permettersi di fare il cantante, fa il babysitter: "Più che per arrotondare è per vivere, se vogliamo saperla e dirla tutta, sono cresciuto in un contesto periferico, non sono nato al centro insomma, da famiglia operaia, per cui, per usare una parolaccia che piace alla stampa: non sono nato con il culo parato". A scoprirlo è stato il Piotta, che ha deciso di produrgli il suo nuovo Ep, un disco di quattro tracce, intitolato "Fuori controllo", a cui, nel 2015 seguirà un vero disco: "Apparentemente si può pensare che questo titolo sia legato a discorsi di adrenalina/sballo/non so. Invece è soltanto la perdita del controllo di un qualcosa, anche di importante, l'incapacità di mantenere una concentrazione duratura su un progetto, su un lavoro, sulla vita anche" Gli idoli di questo insolito rapper senza tatuaggi? "In cima alla lista delle divinità ci metto il signore Marshall Mathers, in arte Eminem, che è una persona che mi ha indottrinato quasi; per quanto riguarda il contesto italiano, secondo me, su tutti metto Fabri Fibra, perchè personalmente mi ha influenzato moltissimo". Intanto è uscito il video del primo singolo: "Dove sono i soldi?", un pezzo che vuole denunciare le situazioni economiche non facili in cui l'artista, come molti altri giovani italiani, si ritrova a vivere. "I soldi si spera di ritrovarli portando appunto all'estremo la tua abilità e il tuo talento perché è l'unica cosa che ho in mano. Dove sono non lo so..."


    Cliccare sull'immagine per la pagina web.

    Clicca qui per una descrizione più.
  • 5/5   Italy
    SPORTS TOPIC NEWS

    Roma, 23 ott. (TMNews) - "Non è che chi alla Leopolda non c'è è contro il gverno. La Leopolda non è una iniziativa di governo: sono, comunque, tutti invitati. Io, personalmente, ho invitato Fassina che mi ha detto che per domenica aveva promesso ai bambini di portarli allo zoo...". Lo ha detto il ministro per le riforme Maria Elena Boschi, persentando la V edizione della Leopolda che si terrà a Firenze da domani a domenica. Una Leopolda di Governo? "Essere al governo - precisa la Boschi - non significa non avere più bisogno di ascoltare suggerimenti e proposte e anche critiche. Anzi, la sfida è non chiudersi nel palazzo e avere il coraggio di sentire le critiche". Il ministro rispedisce al mittente anche le critiche di chi, dal Pd, ha bollato la Leopolda come una iniziativa di corrente: "i renziani non esistono - sottolinea - sfido tutti a trovare un solo comunicato stampa scritto dall'area renziana".

    Roma, 23 ott. (TMNews) - "Non è che chi alla Leopolda non c'è è contro il gverno. La Leopolda non è una iniziativa di governo: sono, comunque, tutti invitati. Io, personalmente, ho invitato Fassina che mi ha detto che per domenica aveva promesso ai bambini di portarli allo zoo...". Lo ha detto il ministro per le riforme Maria Elena Boschi, persentando la V edizione della Leopolda che si terrà a Firenze da domani a domenica. Una Leopolda di Governo? "Essere al governo - precisa la Boschi - non significa non avere più bisogno di ascoltare suggerimenti e proposte e anche critiche. Anzi, la sfida è non chiudersi nel palazzo e avere il coraggio di sentire le critiche". Il ministro rispedisce al mittente anche le critiche di chi, dal Pd, ha bollato la Leopolda come una iniziativa di corrente: "i renziani non esistono - sottolinea - sfido tutti a trovare un solo comunicato stampa scritto dall'area renziana".


    Cliccare sull'immagine per la pagina web.

    Clicca qui per una descrizione più.

 
 


       

Sintesi vocale
L'oggetto ActiveX Microsoft SAPI 5 è obbligatorio.
In opzione di protezione del browser, non si dovrebbe vietare l'inizializzazione di controlli ActiveX non firmati.
È necessario installare una voce in francese compatibili con SAPI 5 (ad esempio il discorso componente di Microsoft).
Scaricare
Senza Voce Titolo Titolo e Descrizione
Voce e Uscita



Velocità

 

 
Volume

 

 

Velocità Slideshow (da Veloce a Lenta)
Zero Uno Due Tre Quattro Cinque
Blog e feed RSS URL
http://moblog.whmsoft.net/it
http://moblog.whmsoft.net/it/?feed=rss2

Iscriviti in un lettore
Iscriviti ai feed RSS con Google Iscriviti ai feed RSS con Yahoo! Iscriviti ai feed RSS con AOL Iscriviti ai feed RSS con Bloglines
Iscriviti ai feed RSS con Netvibes Iscriviti ai feed RSS con Newsgator Iscriviti ai feed RSS con Pageflakes Iscriviti ai feed RSS con Rojo

Slideshow - News Foto - Da Yahoo! News
Scommesse Sportive



Flirtare

Lascia un Commento